Utilizziamo i cookies per offrirvi la miglior esperienza sul nostro sito. Continuando a navigare sul sito, l'utente accetta di utilizzare i cookies.
03 aprile 2018

Diario di viaggio: Primavera sul lago di Como

Una piacevole esperienza da vivere a CastaDiva

La primavera è la stagione migliore per visitare Como e il suo Lago. Nei tiepidi mesi primaverili il lago di Como è un tripudio di colori e profumi, i giardini delle famose ville storiche, come anche i piccoli giardini delle case private, si riempiono di azalee e rododendri dai variopinti colori e delicati profumi. 

Se volete trascorrere qualche giorno in nostra compagnia, vi offriamo alcuni spunti per intraprendere nuove esperienze. 

Ville & Giardini in barca: 
Una crociera sul Lago di Como è, senza dubbio, il modo più suggestivo ed emozionante per ammirare i suoi paesini, le ville d'epoca, che con i loro preziosi giardini botanici costellano le rive di questo incantevole Lago. ll Lago di Como è uno dei territori più belli della Lombardia. Armonia e bellezza in cui prevalgono l’azzurro dei laghi e il verde dei boschi: un paesaggio spettacolare, pieno di panorami mozzafiato dove i protagonisti indiscussi sono le acque cristalline del lago e le sue infinite bellezze naturali, architettoniche e artistiche senza eguali, come i giardini e le ville, circondati da una catena di monti importanti con vette a tratti imponenti e a tratti più dolci. Villa Carlotta, Villa del Balbianello, Villa Melzi o Villa Monastero sono davvero imperdibili. 
 
In volo sul lago:
E' semplicemente un'esperienza fantastica. Vicino allo stadio del Como Calcio si la scuola di volo (in idrovolante) più antica del Mondo e d'Europa. E quando giunge la primavera, con le sue giornate più lunghe e più calde, un giro del Lago in idrovolante può essere davvero piacevole. L'avventura può iniziare all'hangar dell'Aeroclub di Como situato nel primo bacino, per sorvolare tutto il lago e spingersi fino a Bellagio e oltre. In cielo si potrà ammirare dall'alto il Lario in tutta la Sua bellezza. 
 
Brunate: "il balcone del Lago":
La storia di Brunate è antichissima e inizia ai tempi dei celti e degli etruschi e nel corso dei secoli questa collina è diventata un "must" per i turisti che si recano a Como. Già nel 1894 si inaugura la Funicolare Como-Brunate, simbolo dello sviluppo dei trasporti pubblici di quel periodo, quando ogni centro della provincia era collegato con il comune capoluogo da una serie di linee di pubblico trasporto. La collina, che può essere percorsa a piedi, è sede di splendide ville in stile liberty, costruite tra la fine dell’800 e l'inizio del ‘900 per una ricca borghesia in cerca di affermazione. Motivi floreali ed elementi eclettici hanno saputo interpretare il gusto dei proprietari in un’epoca segnata dal lusso. Da non perdere, il Faro Voltiano, costruito nel 1927 in occasione delle celebrazioni per il centenario della morte di Alessandro Volta. La scala a chiocciola di 143 gradini, collocata al suo interno, consente di raggiungere la piazzola posta sulla cima.
 
CastaDiva Resort & Spa è aperto dal 9 Marzo all'11 Novembre per dare il benvenuto ai propri Ospiti in primavera, estate e autunno per proporre spunti e organizzare attività indimenticabili per scoprire il Lago di Como in tutta la sua bellezza. Non esitate a contattarci via mail, telefono oppure visitando il nostro sito web.
 
Info &  prenotazioni: 
Email: booking@castadivaresort.com
Tel: 031.3251.3035
www.castadivaresort.com