Utilizziamo i cookies per offrirvi la miglior esperienza sul nostro sito. Continuando a navigare sul sito, l'utente accetta di utilizzare i cookies.
29 marzo 2017

Il miglior Risotto sul lago di Como?

E'considerato uno dei migliori risotti serviti sul lago di Como preparato dal talentuoso Chef Massimiliano Mandozzi, Executive di CastaDiva Resort & Spa.

Solo il suo nome Risotto con asparagi bianchi, arancia e mandorla evoca immagini e sapori che ricordano esempi di piatti che si sipirano alla tradizione italiana più raffinata e ricercata rielaborati con un tocco di modernità e creatività. 

Questo primo piatto delizioso e autentico, offre una vera e propria esperianza gourmet un piacere per la vista (non solo quella sul lago di Como) e per il palato.

Potrebbe sembrare di facile preparazione ma non tutti gli Chef - stellati e non - hanno la capacità di accostare e combinare sfumature di sapori dolci con sapori salati. E' necessario avere talento e creatività ma anche dedizione, attenzione e ricerca per portare un piatto molto semplice e tradizionale al pari di livello di una creazione artistica. 

Esaltare prodotti freschi, tipici e locali reinterpretandoli con fantasia, orginilità e creatività per dar vita a piatti come questo. In sintesi: un piatto italiano molto semplice che con un tocco moderno e con la capacità di combinare ingredienti singolari diventa un tributo all'alta cucina in grado di soffisfare i palati più esigenti. 

Qui, al sorprendente gemellaggio degli asparagi con le mandorle, il nostro Executive Chef Massimiliano Mandozzi, ha aggiunto la nota fresca dell'arancia. In assoluto da provare per lasciarsi piacevolmente stupire. 

Ingredienti & Grammature: 
  • 80 gr. di riso carnaroli
  • 80 gr. d'asparagi bianchi
  • 5 gr. di prezzemolo tritato
  • 1 n. Spicchio d'aglio tritato
  • 40 gr. di burro
  • 2 cl. d'olio extravergine di oliva
  • 40 gr. di Parmigiano Reggiano grattugiato
  • 2 n. arance
  • 2 gr. arancio candito 
  • 1 sedano
  • 1 carota
  • 1 cipolla
  • 20 gr. mandorle
  • acqua gassata
  • sale e pepe
Preparazione: 
Per la salsa d'arancia fare un trito con il sedano, la carota e la cipolla e farli stufare in padella, aggiungere le arancie pelatiea vivo con il loro succo e far cuocere per 5 minuti circa; quindi inserire l’arancia candita, terminare la cottura e aggiustare con sale e pepe e infine emulsionare e filtrare.
Per la crema di mandorla mettere in un recipiente le mandorle, l’acqua gassata ed un pizzico di sale frullando fino ad ottenere una crema liscia.
 
Et voilà ... e ora tocca a voi!

Per informazioni sulla ricetta oppure per provarla, vi preghiamo di contattare il Ristorante Orangerie
Tel: 031.3251. 6034
Email: ristorante@castadivaresort.com