Utilizziamo i cookies per offrirvi la miglior esperienza sul nostro sito. Continuando a navigare sul sito, l'utente accetta di utilizzare i cookies.
20 dicembre 2016

Una ricetta natalizia: il Baccalà

C'è chi preferisce il pranzo di Natale e chi la cena della vigilia... Ecco una ricetta tradizionale per chi sceglie di festeggiare col cenone

L'albero è pronto, gli addobbi natalizai anche, i regali fatti e se si decide di non partire...cosa mangiamo a Natale? Carne o pesce? Perchè alla vigilia di Natale si mangia il pesce? 
La risposta risiede nel fatto che in Italia le feste canoniche, per lo meno le più importanti, hanno un rapporto viscerale con le tradizioni culinarie.
Con il passare del tempo alcune consuetudini legate a indicazioni religiose sono sopravvissute ai secoli e si sono cementate, fino ad arrivare sulle nostre tavole.
La Vigilia di Natale italiana è giunta a noi con una caratteristica: deve essere “giorno di magra”, non si dovrebbe cioè mangiare carne.
Una regola dettata dal Vangelo che, a dirla tutta, prevede si osservi il digiuno completo.
Il baccalà è probabilmente uno degli ingredienti più utilizzati nella cucina tradizionale di molti paesi e per la cena della Vigilia di Natale con il nostro baccalà fritto il successo è assicurato.

Grammature e ingredienti: 
  • 1 litro  latte
  • 1 confezione  polenta a cottura rapida
  • 2 litri  brodo vegetale
  • 1 mazzetto  prezzemolo
  • q.b.  sale
  • q.b.  pepe
  • 1,5 decilitri  olio
Procedimento:
  • Portare a ebollizione in una pentola il latte con il brodo e lessa il baccalà per circa un'ora. 
  • Preparare la polenta, e versarla su un tagliere e lasciandola raffreddare completamente. 
  • Sbucciare l'aglio e cuocerlo al vapore per 10 minuti. 
  • Pulire il prezzemolo, lavarlo e tritarlo. 
  • Far sgocciolare il pesce, spellarlo e sfaldarlo con le mani, eliminando le spine.
  • Frullarne 2/3 con l'olio e l'aglio fino a ottenere una crema liscia e omogenea (se il composto risulta asciutto, aggiungi ancora un filo d'olio). 
  • Aggiungere sale, pepe e profuma con il prezzemolo. 
  • Tagliare la polenta a fette spesse e cuocila sulla griglia, pochi minuti per parte. 
  • Suddividere nei piatti individuali fettine di polenta, pezzetti di baccalà e crema all'aglio e servire immediatamente.
Buon Natale dal lago di Como ... #Enjoyit!
www.castadivaresort.com